Teatro

Il teatro (inteso come Arte e come Istituzione) deve infondere calma e riflessione negli uomini,

deve ispirarli con la sua bellezza …

(Edward Gordon Craig 

… concepire il ‘ teatro ’ non come luogo immobile, ma come luogo di una dinamica storica

che si muove con personaggi totalmente umani e perciò stesso ricchi, contraddetti, veri,

che offrono al pubblico una specie di astratto modello del vivere ed essere in rapporto

con i propri simili nella parte di storia che a ciascuno è dato di vivere.

È quest’arte, questa visione dell’arte, il patrimonio delle nostre rivolte europee

che si sta facendo – nonostante tutto – sempre più una cosa sola.

A questo dobbiamo tendere: un’arte umana in un mondo più umano, più giusto e solidale.

(Giorgio Strehler) 

Ma sai, guarda che il buon teatro deve dividere, non deve unire.

(Bertolt Brecht – a Giorgio Strehler) 

Il teatro, come la peste, … scioglie conflitti, sprigiona forze, libera possibilità,

e se questa possibilità e queste forme sono nere, la colpa non è della peste o del teatro, ma della vita.

Non ci pare che la vita quale è e quale ci è stata preparata offra molti motivi di esaltazione.

Si direbbe che attraverso la peste scoppi un gigantesco ascesso collettivo, morale quanto sociale;

non diversamente dalla peste, il teatro esite per far scoppiare gli ascessi collettivi …

Il teatro, come la peste, è una crisi che si risolve con la morte o con la guarigione.

E se la peste è una malattia superiore perché è crisi totale dopo la quale

non rimane altro che la morte o una purificazione assoluta,

anche il teatro è una malattia,

perché è l’equilibrio supremo, non raggiungibile senza distruzione …

(Antonin Artaud) 

Lo sforzo disperato che compie l’uomo nel tentativo di dare alla vita un significato è teatro.

(Eduardo De Filippo)

Il teatro non è per tutti, ma solo per quelli che lo amano …

… Ma dire che il teatro, oggi, non è per tutti non significa negarlo al popolo: significa soltanto che non ha senso concepire il teatro per un pubblico che non esiste, o peggio, in funzione della mentalità, dei costumi e del gusto della massa bastarda che si nutre di cinema, di televisione e di canzonette; ovvero, peggio ancora, secondo quell’intruglio di letteratura, di cinematografo e di ideologie deteriorate che è il gusto oggi dominante fra la gente letteraria e la borghesia sofisticata …

… Il dramma … è fatto sostanzialmente per rammentare in che mondo si viva e quale sia il peso delle azioni che vi si commettono: sua funzione è appunto educare il pubblico a una giusta valutazione delle azioni umane …

( Nicola Chiaromonte – Scritti sul Teatro, Einaudi 1976 )

Nel teatro la parola vive di una doppia gloria, / mai essa è così glorificata. E perché? / Perché essa e, insieme, scritta e pronunciata. / È scritta come la parola di Omero, / ma insieme è pronunciata come le parole / che si scambiano tra loro due uomini al lavoro, / o una masnada di ragazzi, o le ragazze al lavatoio, / o le donne al mercato – come le povere parole insomma / che si dicono ogni giorno, e volano via con la vita: / le parole non scritte di cui non c’è niente di più bello. / Ora in teatro si parla come nella vita.

(Pier Paolo Pasolini)

Il  training è una specie di sinfonia di tensioni […] cultura…  è un insieme di persone che sono capaci di avere, di creare delle relazioni basate su delle norme, dei criteri; capaci di avere una conoscenza, di applicarla, e di essere capaci di trasmetterla.

L’ Odin Teatret è una microcultura. 

(Eugenio Barba – da un’intervista nel 2011)

(…) Credo che ogni linguaggio nuovo debba avere un punto di appoggio nella “tradizione”,  non nel tradizionale;         per questo oltre a Shakespeare prevedo anche la presenza della Commedia dell’Arte e del teatro napoletano.

(Leo de Berardinis – dagli Appunti)

 ————————————-

” Per me il Teatro è l’Arte che meglio può insegnare a vivere ” ( 11 ottobre 1985 -in Frammenti, 2005  )

A teatro solo le persone sensibili e colte possono confrontarsi con i veri attori, i quali sono, appunto, sensibili, colti e umili.

Il teatro potrà essere popolare soltanto se chi detiene il potere consentirà e vorrà veramente che i più abbiano un buon livello culturale. Solo così il teatro potrà avere una funzione altamente civile e per ciò essere  buon teatro…

Teatro e civiltà vanno insieme.

E la civiltà discende dalla cultura, e dalla sensibilità che con la cultura lievita.

Ci sarà sempre un teatro non-teatro finché i politici vorranno un popolo incolto, e ci sarà sempre un teatro cosiddetto di élite cui essi potranno addebitare d’essere tale.

Sempre pochi saranno coloro i quali comprenderanno… e sempre pochi resteranno per mutare il mutabile ! ( 12 marzo 1989 –  in Frammenti, 2005 )

————————————————

Mario Martone

Altri quattro volumi al 27.3.2017: dedicati a Giorgio Strehler, Luca Ronconi, Ingmar Bergman, Peter Brook, Peter Stein

Altri due volumi al 19-2-2017: dedicati a Pier Paolo Pasolini: La Letteratura, il Cinema, il Teatro; Sulla vita e sulla morte,

Altri quattro volumi al-5-2-2017: Shakespeare Will I am, il genio le opere le rappresentazioni; Luigi Pirandello “il fascino del labirinto”

Altri tre volumi al 24-12-2016: dedicati a Eduardo e ai De Filippo

La scomparsa di Dario Fo

Teatro nella Scuola .2

Regina, ovvero della passione teatrale

Paolo Poli

Con Mascheranova il Teatro vive Viva il Teatro!

Il Teatro nella Scuola

Luca De Filippo

Luca De Filippo

???????????

Luca Ronconi genio del Teatro e grande uomo di pensiero

“ In Lui era la passione del neofita, la sapienza del critico puro; nella Sua scrittura il fascino della Bellezza del fatto teatrale ”

( 19 febbraio 1987 – in ricordo di Roberto De Monticelli – in Frammenti, 2005 p.177 e ss.)

De Monticelli Roberto

In ricordo di Roberto De Monticelli – La Bellezza del Teatro …

Sul T.- La Bellezza del T- se esiste il T. – Rel. Mango 91

Leggi pdf:

Visita DAMS Univ. Bologna e Fondo-Archivio Leo de Berardinis

Shakespea Re di Napoli di R.Cappuccio con Claudio Di Palma e Ciro Damiano

Articoli su Eduardo (da La Voce del Meridione, 1984) in Frammenti, 2005
nel pdf che segue. Per la corrispondenza con Eduardo De Filippo e Isabella Q. De Filippo v. in “Archivio”:

Articoli su Eduardo 1984. ( riprod. in Frammenti )

Eduardo De Filippo
Eduardo De Filippo

EDUARDO, trent’anni dopo

Roberto De Simone e Eduardo

su Eduardo e il Sindaco di Turi Ferro. Lettere a Repubblica e la risposta di Domenico Rea.

R. De Simone, I segreti di Eduardo. M.Stefanile, Dalla pizza allo champagne.

EDUARDO DE FILIPPO – 1984 – Copia

EDUARDO DE FILIPPO – 1984

Indici 18 volumi Racc. Priv Quotid. e Periodici dal 1957 a febbraio 1988

Il Contratto di Eduardo con Claudio Di Palma

Herlitzka in Pasolini di Borgna, reg.Calenda al Piccolo Bellini – NA

Shylock, Silvio Orlando Teatro Bellini NA

Toni Servillo dialoga con Ruggero Cappuccio – Serramezzana 21.6.2014

Aristofane e Le donne a parlamento

T. Bernhard – Il soccombente, con Herlitzka, rid. teatrale di R. Cappuccio regia di N. Baldi

Thomas Bernhard
Thomas Bernhard

Herlitzka in Casanova di R. Cappuccio Regia N. Baldi – Teatro Franco Parenti – Milano

Giuliana De Sio, Ruccello – T. Bellini

Una specie di Alaska di Pinter con Sara Bertelà

Giornata Mondiale del Teatro 27.3.2014 – Info

Pippo Delbono l’artista, l’uomo

Le sorelle Macaluso di Emma Dante – Recensione di Francesco Tozza

Regia di A. Latella – Il servitore di due padroni

La trilogia di Antonio Latella sulla menzogna

R. Cappuccio – Paolo Borsellino essendo Stato

Saggio di Veronica Natella

Provini per spettacolo Casanova con R. Herlitzka – Regia N. Baldi Drammaturgia R. Cappuccio

SOS TEATRO – Mascheranova Pontecagnano Faiano

Mascheranova Interv. a Lucio Pappacena Luglio 2008

MascheranovaNapoli contro Napoli Gennaio 2010

a Luigi Pirandello

Pirandello

Aspettando-Godot 5 aprile 2008

URSS e ITALIA Teatro a confronto – Maratea 1988

Harold Pinter uno dei massimi geni del teatro

Pinter Harold

Teatro, proposte di Baricco, e commenti di Scalfari ecc.

LEO de Berardinis 5 Ott 2008

de Berardinis Leo

Ronconi e Pia Lanciotti – Inventato di sana pianta 5 mag. 08

Cappuccio, novello Shakespeare napoletano

Shakespea Re di Napoli a Londra

al Teatro Arcobaleno – Roma FUOCO SU NAPOLI di Ruggero Cappuccio con Roberto Herlitzka

Il soccombente con Roberto Herlitzka

Cronache di letture … e di teatro

per intervista a Robert MC NEER v. in ” Cultura e Società ” – Trasmiss. radiofoniche 1988

Progetto e costituzione Associazione Culturale PER IL TEATRO 1986 – 88

per Costituzione Associazione Culturale ‘ Per il Teatro ‘ v. ancora in Archivio.

Incontri sul Teatro 1989-90-91 e I Premio miglior Attore

Sopra  solo per manifesti e cartoncini inviti

Per documentaz. completa v. sotto, per anno:

Incontri sul Teatro 1989 Anno I

Incontri sul Teatro 1989 Conferenze

Incontri sul Teatro 1990 Anno II

Incontrisul Teatro 1990 Conferenze

Incontri sul Teatro 1991 Anno III

Premio a LEO DE BERARDINIS

Incontri sul Teatro 1991 e Premio Attore a LEO

Incontri sul Teatro 1991 – Foto Pubblico e interventi

Rassegna teatrale 1989 Presentazione spettacoli.

Altre presentaz. spettacoli 1988-89

Presentazione al Teatro Garofalo di Battipaglia:

al Teatro Garofalo di Battipaglia

Rass. stampa spettacolo Le Malizie di Pulcinella

Articolo de Il Mattino per spettacolo con E.Gardini.1989

Foto con Elisabetta Gardini Agosto 1989

Aristofane e Le donne a parlamento – Sìlarus 1988

Rass. teatr. 1987 – La figlia di Iorio – Le donne a parlamento.

Il Genio di La Capria e Damiani. Il re muore di Ionesco. La follia in Re Lear e Enrico IV – 1985.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...